Like most websites we use cookies. If you're happy with that, just carry on as normal - otherwise to find out more click here.
 
 
 
Cerca nel sito:
Il mondo alato
Home   ›   Cuculo
sound offsound on
Drukuj
Invia ad un amico

Cuculo

E' un uccello della dimensione di una colomba con il dorso grigio cenere e il ventre bianco striato di nero. E’ più facile intravederlo come una sagoma scura e striata che vola veloce sopra le radure tra i boschi. Difficilmente si fa scorgere, ma sicuramente avrai ascoltato il suo canto, ossia il caratteristico “cucù, cucù”, che i maschi producono per annunciare la loro presenza attirando le femmine.
Il Cuculo è abbastanza comune in molti tipi di ambienti naturali, boschi e aperta campagna, ma anche sulle pendici montuose.I Cuculi arrivano in Europa dall’Africa ogni primavera per accoppiarsi e hanno una strategia nella riproduzione molto particolare: sapevi che non costruiscono il loro nido ma depositano le uova nei nidi di altre specie di uccelli? La femmina del Cuculo è specializzata nel copiare il colore dell’uovo di altre specie di uccelli. Generalmente i nidi che i Cuculi scelgono sono stati costruiti da uccelli con i pulcini molto più piccoli nelle dimensioni dei pulcini del Cuculo e i genitori che hanno costruito il nido faticano molto a nutrire questo grosso pulcino, credendo che sia loro. Infatti, il piccolo Cuculo esce dall’uovo molto prima dei pulcini della specie che ha costruito il nido e butta fuori dal nido le uova dei suoi presunti fratelli.
 
Che cosa mangiano i Cuculi?
I Cuculi mangiano insetti, soprattutto i bruchi delle farfalle e i coleotteri.
Come è fatto il nido del Cuculo?
Il Cuculo non costruisce il suo nido, ma utilizza quello di altri uccelli , in Italia la Cannaiola e la Capinera, in altre parti d’Europa la Passera scopaiola e la Pispola. Quando una femmina di Cuculo trova un nido adatto, e i legittimi proprietari del nido non sono nei dintorni, rimuove una delle uova presenti e al posto di questo deposita il suo uovo . Il giovane Cuculo esce dall’uovo dopo appena 12 giorni e velocemente butta fuori dal nido le uova del legittimo proprietario o addirittura i piccoli già usciti dalle uova. Dopo 19 giorni lascia il nido , ma per due o più settimane i genitori “adottivi” continuano a nutrirlo, tempo durante il quale il giovane Cuculo è diventato di dimensioni molto più grandi di loro.
Dove vanno i Cuculi in inverno?
I Cuculi trascorrono l'inverno in Africa, ma non sappiamo molto sulla loro migrazione.
L’unico Cuculo inanellato in Europa e ricatturato in Africa proveniva dal Camerun, in Africa centrale, ma sappiamo che molti Cuculi si dirigono molto più a sud di questa nazione. In Africa, i Cuculi, non dovendo riprodursi, non emettono il loro tipico verso, quindi probabilmente passano inosservati.
La popolazione di Cuculi in Europa
La popolazione di questa specie è numerosa e abbastanza stabile in Europa, ma dovremmo sempre ricordare che la sua sopravvivenza dipende da altre specie di uccelli che potrebbero essere in pericolo.
 

Spring Alive 2019 is supported by

HC Group