Like most websites we use cookies. If you're happy with that, just carry on as normal - otherwise to find out more click here.
 
 
 
Cerca nel sito:
Il mondo alato
Home   ›   Rondine   ›   Migrazione
Stampare
Invia ad un amico

Rondine

La Rondine è probabilmente il più famoso tra i nostri visitatori estivi. Arriva in Europa circa a metà Aprile, dopo un viaggio di 10,000 km dall’Africa del sud. Impiega circa una settimana di viaggio a tornare in Italia e generalmente i maschi arrivano prima.
All’inizio di Maggio la maggior parte delle Rondini comincia a riprodursi.
I primi giorni di Settembre la maggior parte delle Rondini si prepara a migrare. Volano in modo irrequieto e spesso si radunano sui fili del telegrafo. Molte Rondini lasciano l’Italia durante settembre, le prime a partire sono proprio le giovani Rondini nate durante l’estate. Qualche Rondine isolata può partire anche in Ottobre.
Il viaggio verso l’Africa dall’Italia dura circa 1 o 2 settimane. Le Rondini dalle diversi parti d’Europa volano verso differenti destinazioni in Africa, le Rondini che nidificano in Italia trascorrono l’inverno nella Repubblica Centroafricana.
Le Rondini compiono la migrazione durante il giorno, volando abbastanza basso e viaggiando per circa 320 km al giorno. La notte la trascorrono in grossi gruppi negli stessi canneti ogni anno.
Per anni la gente ha festeggiato l’arrivo di questo animale come il segno dell’imminente arrivo della bella stagione.